Atterra sul mercato giusto!

La scelta del target nel marketing è una delle fasi più importanti nella pianificazione pubblicitaria, centrare l'obbiettivo vuoldire avere già il 50% di successo.
Dettaglio →

Un buon posizionamento

Offriamo ai nostri clienti una presenza costante sui motori di ricerca mediante studio di keywords e supporto SEO, perchè il tuo sito sia sempre trovato!
Dettaglio →

Fatti Guardare!

Una presenza costante in rete ti permetterà di raggiungere sempre più gente e quindi possibili clienti!
Dettaglio →

Hai un'attività? non hai un sito? / Hai un sito da sistemare?

Non esitare a contattarci ti daremo la miglior soluzione al miglior prezzo di mercato!

NEWS E CURIOSITA'

iPhone 5 e Galaxy S3 trainano le vendite smartphone

Continua l’inarrestabile successo degli smartphone nel panorama della telefonia mobile, con ve...

Leggi questa news


    Atterra sul mercato giusto!

    La scelta del target nel marketing è una delle fasi più importanti nella pianificazione pubblicitaria, centrare l'obbiettivo vuoldire avere già il 50% di successo.

    Un progetto di comunicazione, per un prodotto o un servizio, ha come obiettivo quello di rendere l’oggetto del piano innanzitutto visibile, inoltre conosciuto, di creare cioè awareness e, infine, di favorirne l’aquisto o l’utilizzo,  di motivare una call to action all’uso.
    Il primo passaggio per la costruzione di un progetto dovrà necessariamente essere un’attenta analisi del “cosa” si deve comunicare. Le informazioni di base, più o meno approfondite, sono spesso fornite nel documento chiamato brief, in base alle indicazioni di tipo commerciale e di marketing. Ciò significa che il prodotto viene descritto in base alle caratteristiche tangibili, alle promesse funzionali che lo distinguono dai concorrenti, al canale di vendita, alle politiche di prezzo e agli obiettivi commerciali che gli sono stati attribuiti.

    Tali informazioni sono una base da cui partire, ma vanno “tradotte” in un linguaggio di comunicazione, quindi traferire i cosidetti key messages nel messaggio creativo.

    Facciamo un esempio:

    Scheda prodotto di un detersivo xy

    • ha un formato standard
    • un nuovo additivo sbiancante
    • un prezzo in linea con il segmento di mercato

    Quindi i messaggi di comunicazione parleranno di:

    • un nuovo strumento in più per ottenere con meno fatica bucati puliti, grazie a un additivo frutto della ricerca dell’azienda
    • un prezo rimasto comepetitivo nonostante questa nuova scoperta e aggiunta

    Niente viene aggiunto o inventato, le promesse del prodotto devono essere quelle che realmente l’acquirente si troverà a atoccare con mano: il ruolo della comunicazione deve essere quello di valorizzare questi fatti trasformandoli in messaggi di una certa rilevanza affinchè vengano osservati.



    Elenco Commenti


    Lascia il tuo Commento